29 DICEMBRE 2014

 

Una comitiva di 56 persone, tra soci, loro  familiari e simpatizzanti dell’Associazione, guidata dal Presidente Cav. Michele TAVANO, si è recata in pellegrinaggio a Pietrelcina (BN) paese natio di Padre Pio, per la visita del Presepe Vivente. I Pellegrini, durante il percorso, molto suggestivo, hanno potuto osservare e apprezzare la rappresentazione dei luoghi ricomposti similmente a quelli all’epoca della nascita di Cristo, distribuiti lungo tutto il centro cittadino. I personaggi hanno ricreato magistralmente i luoghi, i mestieri e la vita quotidiana dell’epoca della nascita di Gesù in una suggestiva atmosfera. La comitiva, dopo avere ammirato tutta la coreografia magistralmente organizzata, si è recata a cena presso un ristorante “Piana Romana” di Pietrelcina.

14 DICEMBRE 2014 L’ASSOCIAZIONE

AL RADUNO CONVIVIALE DI FINE

ANNO

Come da consuetudine, domenica 14 dicembre, si è tenuto il pranzo conviviale presso l’Hotel ristorante “Hotel City” sito a San Nicola la Strada (CE). Al raduno hanno partecipato 100 persone fra soci loro familiari e simpatizzanti dell’A.N.P.S. Il Questore di Caserta, Dr. Giuseppe GUALTIERI, per improcrastinabili impegni istituzionali, non ha potuto essere presente, ma ha fatto pervenire un suo messaggio augurale a tutti i convenuti. In apertura della manifestazione, il presidente, Cav. Michele TAVANO, dopo i saluti e ringraziamenti, alle autorità intervenute e a tutti i convenuti, è stato osservato un minuto di raccoglimento per onorare la memoria dei caduti della Polizia di Stato. Nel suo discorso il Presidente ha elencato tutte le attività svolte dall’Associazione nel 2014, sottolineando l’importanza del raduno conviviale dei soci dell’A.N.P.S. in quanto non è  solo momento di aggregazione, ma principalmente occasione per ricordare tutti i caduti della Polizia di Stato,  evidenziando, il forte legame che unisce i poliziotti in pensione e quelli in servizio, legame che accomuna tutti gli appartenenti alla Polizia di Stato. Nell’occasione il Presidente TAVANO, ha consegnato una targa al socio Carlo FLORIO, per l’impegno profuso e la costante disponibilità generosamente prestata verso il sodalizio. Alla manifestazione erano presenti, tra l’altro anche i famigliari delle vittime del dovere  RAIMONDO Antonio e BACCARO Giuseppe, vittime de dovere. L’incontro si è concluso con lo scambio degli auguri di Buon Natale e di un felice Anno Nuovo.

13 NOVEMBRE 2014 9°

 

TORNEO BILIARDO DEDICATO AL PREFETTOANTONIO MANGANELLI CAPO DELLA POLIZIA

Dal 13 novembre al 05 dicembre 2014, si è svolto presso la Sezione il 9° torneo di biliardo sportivo specialità “Goriziana” al quale hanno partecipato 30 soci ed è stato dedicato alla memoria del Prefetto Dr. Antonio MANGANELLI, Capo della Polizia dal 2007 al 2013, anno in cui è deceduto prematuramente. La gara si è svolta ad eliminazione ed è stata vinta dal socio Cav. Antonio SINISCALCHI, mentre al posto si è classificato il socio Sergio MATTUCCI, al e posto rispettivamente i soci Salvatore CAPPABIANCA e Salvatore SARNELLI. Gli incontri sono stati arbitrati dal socio Giovanni STICCO, esperto di tale gioco. Il Questore di Caserta Dr. Giuseppe GUALTIERI, invitato per la premiazione dei vincitori, per sopraggiunti improrogabili impegni, ha delegato il Dirigente del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere (CE), Dr. Luigi DEL GAUDIO che premiato i vincitori. Al momento della premiazione il Presidente della Sezione. Cav.  Michele TAVANO, ha ricordato il compianto Capo della Polizia Prefetto Dr. Antonio MANGANELLI, facendo osservare un minuto di raccoglimento.

12 NOVEMBRE 2014

Una comitiva di 52 pellegrini, tra soci, loro familiari e simpatizzanti, dell’ A.N.P.S., guidati dal Presidente Cav. Michele TAVANO, il 12 novembre scorso, ,ha partecipato alla celebrazione delle " Cento Messe",nella Basilica Santuario del Gesu’ Vecchio a Napoli, nel cuore del centro storico della città. Il tempio è denominato "del Gesù Vecchio" (o dell'Immacolata di Don Placido. Dopo il pranzo in un caratteristico ristorante del luogo, la comitiva è partita alla volta di Pompei dove ha potuto ammirare lo splendido santuario della Beata Vergine. In serata la comitiva ha fatto rientro a Santa Maria Capua Vetere.

07 / 20 OTTOBRE 2014

L’Associazione, nell’ottica della promozione del benessere e della salute dei soci, loro familiari e dei simpatizzanti, dell’A.N.P.S. ,anche quest’anno ha organizzato, in collaborazione con l’Azienda “Terme di Telese “ (BN), un ciclo di cure termali presso stabilimento omonimo, nel periodo dal 7 al 20 Ottobre. L’iniziativa ha riscosso un notevole successo vista la numerosa partecipazione di soci e familiari

28 SETTEMBRE 2014

Domenica 28 settembre, una comitiva di 100 persone tra soci, loro familiari e simpatizzanti dell’A.N.P.S., guidati, dal Presidente Cav. Michele TAVANO, a bordo di due pullman, si sono recati in gita a Pietrelcina (BN), paese nativo di San Pio dove, dopo aver ascoltato la messa in onore ai caduti della Polizia di Stato, e soci defunti, celebrata nella cappella del Convento dei Frati Cappuccini. la comitiva ha effettuato un percorso di preghiera con la recita del Rosario, dal Convento, a Piana Romana, luogo dove San Pio ebbe le prime apparizioni. Dopo la consueta foto di gruppo, come da programma, la comitiva si è radunata presso il Ristorante “Piana Romana”, sito a Piana Romana, dove, hanno potuto gustare le specialità del luogo. A termine del pranzo il gruppo ha fatto visita ai luoghi dove il Santo è nato e vissuto la sua prima infanzia.

20 SETTEMBRE 2014

GRANDE SUCCESSO PER LA SERATA DI GALA AL TEATRO GARIBALDI

Sabato 20 settembre nella compagine del Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere (CE) si è tenuta la XV edizione del Premio Letterario Internazionale di Poesia “ Tra le parole e l’infinito”, il Premio alla carriera “Haustum Doctrinarum" e Riconoscimento alla Carriera “Labore Civitatis”. La serata di gala è stata organizzata dalla Sezione A.N.P.S. con il patrocinio del Ministero dei Beni Artistici e Culturali, del Ministero di Grazia e Giustizia, dell’Arcal RAI di Napoli e del Comune di Santa Maria Capua Vetere (CE). Madrina della manifestazione il V. Questore Aggiunto Dr.ssa Adele MONACO. Molte le autorità civili e militari presenti, tra premiati: la Dr. Giuseppe GUALTIERI, il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (CE), Dr. Corrado LEMBO, IL Console Generale di Francia Christian Thimonier: Tra i premianti: il Sindaco di Santa Maria Capua Vetere (CE), Arch. Biagio Maria DI MURO , l’On. le Prof.ssa Camilla SGAMBATO, il Vice Direttore TGR RAI per il Sud Dr. Carlo VERNA e tante altre illustre Autorità. Insigniti degli oltre 100 premi e riconoscimenti: artisti, scrittori, poeti e Autorità. L’obiettivo è stato quello di creare turismo culturale emozionale capace di trasmettere le rotte verso mete affascinanti ed esclusive della terra Sammaritana, e attivare scambi di esperienze culturali creando un’occasione concreta d’incontro e confronto. L’impegno profuso da tutto il Direttivo dell’Associazione, guidato dal Presidente Cav.  Michele TAVANO, ha contribuito in modo preponderante alla perfetta riuscita della manifestazione. La serata è stata presentata dalla giornalista televisiva Francesca Scognamiglio, ed è stata animata dalle performance di vari artisti, tra cui Il Soprano internazionale Dominika ZAMARA, dal programma televisivo “Ti lascio una canzone” Francesco Esposito, dal duo Anime Sonore, dal duo di chitarra e voce Jamaar e dal talentuoso attore sammaritano Francesco RUSSO allievo dell’Accademia di Arte drammatica di Roma. La serata si è conclusa con un ricco buffet nel salone degli specchi del Teatro Garibaldi.

31 AGOSTO 2014

Il 31 agosto circa 100 persone tra soci, loro familiari e simpatizzanti dell’ A.N.P.S. , guidati dal Presidente Cav. Michele TAVANO hanno partecipato alla mini crociera nel golfo di Napoli organizzata dalla Sezione. La comitiva, a bordo della nave Gestour S.p.A, partita dal porto di Pozzuoli (NA), ha vissuto una indimenticabile e bella esperienza, in crociera nel Golfo di Napoli. tra le sue isole e lungo la mitica costa flegrea alla scoperta del suggestivo Arcipelago Campano. Giunti a largo di Capri la nave ha fatto sosta in rada Faraglioni per circa un’ora e mezza, consentendo ai gitanti di fare il bagno nelle splendide acque. Ripartiti alla volta di Amalfi il personale di bordo ha allestita la sala ristorante ed ha servito il pranzo. Giunti nel porto di Amalfi la nave ha fatto sosta per circa tre ore consentendo ai gitanti di visitare la splendida cittadina e fare shopping nelle sue caratteristiche stradine. Verso le ore 18,30 la motonave ha ripreso il viaggio di ritorno passando, al largo di Nerano, delle Isole di Galli e di Positano per poi arrivare a Pozzuoli dove ad attenderli c’erano due pullman che per il ritorno a casa. Sia il viaggio di andata che quello di ritorno è stato allietato dal Disc Jockey e animatore Mario PELLICCIA che tanto ha fatto divertire i partecipanti.

19 LUGLIO 2014

L’ASSOCIAZIONE AD AUSCHWITZIN VISITA AI LUOGHI DELL’ECCIDIO NAZISTA

Dal 19 al 26 agosto un gruppo di 50 persone tra soci, familiari e simpatizzanti dell’Associazione, guidati dal Presidente Cav. Michele TAVANO, a bordo di pullman turistico si è in gita pellegrinaggio nell’Est Europa, visitando le città di Cracovia, Auschwitz – Birkenau, Cestokova, Vienna, e Salisburgo. In particolare la comitiva ha visitato la splendidacittà di Cracovia, dove si trova il Santuario della Divina Misericordia in cui è sepolta Suor Faustina e le miniere di sale; la città di Wadowice luogo dove è vissuto Papa Giovanni Paolo II; la Chiesa della vergine Nera di Czestochowa; il Castello Imperiale della Principessa Sissi (Elisabetta d’Austria) e il caratteristico centro storico di Vienna. Il momento più importante del viaggio è stato la visita ai luoghi dell'Olocausto, Il campo di sterminio più conosciuto al mondo che, anche nel silenzio che si addice alla sacralità del luogo, continua a destare sentimenti di terrore. I partecipanti hanno percorso lo stesso tragitto dei deportati, le baracche della cosiddetta quarantena, la baracca con le latrine, i dormitori, le camere a gas, i forni crematori (cumolo di macerie perché distrutti dai tedeschi al momento della fuga nel tentativo di cancellare le atrocità commesse). Forte commozione ha destato nei partecipanti la vista degli oggetti requisiti ai prigionieri, i giocattoli rubati ai bambini, il muro della memoria dove i tedeschi fucilavano i prigionieri. I patecipanti commossi, hanno reso omaggio alle vittime osservando un minuto di silienzio.  

14 e 15 GIUGNO 2014


Il 14 e 15 giugno la città di Salerno ha accolto oltre 6 mila soci dell'Associazione Nazionale della Polizia di Stato, giunti in città in occasione del 6° Raduno Nazionale. Gli appartenenti alle 114 Sezioni italiane hanno dato vita, domenica, a una sfilata di 2 chilometri circa per le vie della città, che si è conclusa in piazza della Concordia, dove, alla presenza del Presidente Nazionale, Dr. Claudio SAVARESE, del prefetto di Salerno Dr.ssa Gerarda Maria PANTALEONE, del questore di Salerno Dr. Antonio De IESU e delle autorità cittadine, sono stati resi gli onori al Capo della Polizia Prefetto Alessandro PANSA. Nel corso del raduno sono stati ricordati alcuni poliziotti che si sono particolarmente distinti in servizio. La manifestazione ha avuto inizio alle ore 9:00 circa di sabato 14 con il convegno "La criminalità giovanile nella trasformazione sociale - prospettive ed esperienze a confronto" organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Politiche Sociali e della Comunicazione dell'Università degli Studi di Salerno e con il Comune di Salerno che si è tenuto nel salone dei Marmi del palazzo di Città. Il convegno è stato patrocinato dalla Polizia di Stato, dall'Università di Salerno e dal Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d'Europa. All'incontro sono intervenuti il Prefetto Dr. Alessandro MARANGONI, il presidente dell'A.N.P.S., Dr. Claudio SAVARESE e il Questore di Salerno, Dr. Antonio DE IESU. Nel pomeriggio di Sabato, dopo la cerimonia religiosa nel Duomo di Salerno, la manifestazione è proseguita in Pazza Caduti del Terrorismo, dove il V. Capo della Polizia Dr. Alessandro MARANGONI, il Presidente dell'A.N.P.S. Dr. Claudio SAVARESE e il questore di Salerno Dr. Antonio DE IESU, hanno deposto una corona di alloro in onore ai caduti della Polizia. Nella splendida Piazza della Concordia sono stati allestiti stand con moto storiche della Polizia di Stato, mezzi e strumenti della unità cinofile e della Protezione civile, materiale informativo e gadget dell'A.N.P.S. e della Questura di Salerno. È stato inoltre allestito uno stand dove è stato possibile l'annullo postale, dedicato alla ricorrenza, su cartoline storiche. L'evento è stato impreziosito dall'esibizione della Banda Musicale della Polizia di Stato che in serata, sempre in piazza della Concordia, ha tenuto un concerto aperto al pubblico. La nostra Sezione, Guidata dal Presidente, Cav. Michele TAVANO, ha partecipato alla sfilata con 55 persone tra soci, loro familiari e simpatizzanti del’ Associazione. Il gruppo ha sfilato ponendo alla testa del corteo lo striscione della Sezione sorretto dai familiare delle vittime del dovere. Molto suggestivo e commovente il momento durante il quale il corteo è giunto all’altezza del palco delle autorità, lo spiacer elencava i loro nomi: Antonio RAIMONDO, Antonio MARINO, Domenico RUSSO, Giuseppe BACCARO e Giuseppe SCIALDONE, accompagnati dalle note della Banda della Polizia.


16 – 17 – 18 MAGGIO 2014 L’A.N.P.S. ALL’EXPO’ A DIFESA DEGLI ANZIANI


Il Presidente Cav. Michele TAVANO, collaborato da un nutrito gruppo di soci in uniforme hanno partecipato al Medity 2014, Expò, dell'Integrazione oltre la Sicurezza” (Securyti – Building – Automation – Safety – Energy – Electricity/Electronics), svoltosi presso il Polo Fieristico del Centro-Sud Italia, sito a Pastorano (CE), dove le più grandi aziende hanno avuto l’opportunità di esporre e promuovere le innovazioni tecnologiche utili per la sicurezza quali: Videosorveglianza, Antintrusione, Antincendio, Controlli accessi, Domotica, Safety, Emergency e Difesa, etc. Nel corso della tre giorni di esposizione, gli operanti, con una postazione assegnata, hanno distribuito un vademecum, (circa 500 copie ), dei moltissimi reati più diffusi commessi in danno degli anziani con consigli utili su come evitare di cadere nella rete dei truffatori. Il Gruppo, guidato dal Presidente Cav. Michele TAVANO, con la loro presenza in fiera ha voluto sensibilizzare l’opinione pubblica sul fenomeno dei reati ai danni degli anziani, sempre più vittime di truffe e rapine. L’iniziativa e l’operato dell’Associazione, ha riscosso grande apprezzamento dal Sindaco di Pastorano, Dr. Giovanni DIANA e dai molti visitatori, che con intesse si sono avvicinati allo stand, per acquisire nozioni su come difendersi dalle truffe e ritirare gli opuscoli.    

PRO TELETHON RACCOLTI 700 EURO PER LA RICERCA

La manifestazione organizzata dall’ A.N.P.S. in collaborazione con l’Associazione AVIS di Santa Maria Capua Vetere (CE), ha visto la partecipazione di 120 persone tra soci, loro familiari e simpatizzanti delle due Associazioni. La manifestazione ha avuto luogo presso il ristorante “Valle Verde” di S. Angelo In Formis Capua (CE) . I gruppi guidati dai rispettivi Presidenti: Michele TAVANO, A.N.P.S. e Umberto DE GENNARO AVIS, anche questa volta hanno dato prova di senso civile, spirito di abnegazione e di solidarietà. Nel corso della serata sono state effettuate tre tombolate e una lotteria il cui ricavato,700.ooeuro, è stato devoluto alla fondazione TELETHON che si occupa della ricerca genetica. I Presidenti, hanno ringraziato tutti i partecipanti per la loro lodevole generosità, con l’augurio che nel futuro siano sempre più numerose tali manifestazioni.